Snapchat: dieci idee dagli utenti per migliorare l’interfaccia

Snapchat è uno dei social network del momento, ma ci sono due facce della medaglia da valutare: la popolarità dell’applicazione non va di pari passo infatti con quella dell’interfaccia. Gli aggiornamenti sono sporadici e non molto ampi. Alla fine il modo di utilizzare Snapchat è rimasto sempre lo stesso e gli utenti si stanno adoperando per produrre suggerimenti in grado di migliorare l’intuitività della piattaforma. Ecco quali sono i dieci suggerimenti considerati maggiormente utili tra quelli avanzati tra le migliaia di utenti.

L’apparenza (non) inganna
Filtri eccentrici, maschere e trovate più o meno umoristiche sono all’ordine del giorno per divertirsi con le proprie foto e il proprio aspetto su Snapchat. Agli utenti non dispiacerebbe un modo per aggiungere trucco, luce e quindi migliorare il proprio ritratto, potendo così accedere ad una vera e propria ‘funzione-trucco’.

Ritorno allo snap
Perdere uno snap senza essere riuscito a leggerlo è uno degli errori maggiormente comuni in cui incappano gli utenti, che vorrebbero dunque una funzionalità chiara per poter richiamare e rileggere gli snap perduti.

Ampliare i font
Su Snapchat si può scrivere utilizzando un unico font, in San Serif. Molti utenti vorrebbero sbizzarrirsi con caratteri man anche con stili diversi, per riuscire a personalizzare maggiormente i loro messaggi e rendere in generale l’interfaccia più vivace e brillante e, conseguentemente, gradevole da usare.

Una gomma per gli sbagli
Anche poter disegnare sulle immagini inviate e poter caricaturizzare le foto è una caratteristica molto apprezzata dagli utenti di Snapchat. Come per gli Snap perduti, non c’è la possibilità però di tornare indietro e cancellare eventualmente il tratto disegnato, dovendo ricominciare ogni volta da capo in caso di errore.

Penna e… pennarello
Gli stessi disegni sulle foto possono essere realizzati una sola misura di tratto, peraltro particolarmente esile. Agli utenti piacerebbe dunque poter avere misure diverse per avere pi possibilità di disegnare e divertirsi con le proprie foto e quelle inviate dagli amici.

Mancano i tag
I tag sono una delle funzionalità più apprezzate sui social network, ma in Snapchat mancano con l’impossibilità di avvertire i propri amici di essere stati inclusi negli ‘snap’.

Più follower, meno amici
C’è anche una questione a livello formale: su Snapchat le amicizie vengono richieste stile Facebook, ma vengono concesse automaticamente come in Twitter. Perché dunque non chiamare gli amici ‘follower’, rendendo chiara la natura della relazione social?

Più condivisione per tutti
Manca la possibilità di condividere in maniera nativa i contenuti sul proprio smartphone senza connessione internet: una limitazione non da poco per un social nato per lo scambio spontaneo e continuo di contenuti.

Far tornare i ‘best snapper’
Una funzionalità del passato molto apprezzata da Snapchat era quella che rendeva visibili gli amici che avevano pubblicato più snap. Opzione tolta ma ora di nuovo molto richiesta.

Filtri del cuore
Infine, la regola su Snapchat che tutto passa e si cancella si applica anche ai filtri per le foto: un peccato, perché gli utenti vorrebbero avere sempre a disposizioni le opzioni preferite.

Comments are closed.